Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
22 giugno 2011 3 22 /06 /giugno /2011 17:54

Mi piace ciò che dice l'autore sulla quarta di copertina:" come tutti i miei libri l'ho lasciato libero: deve imparare a cavarsela da solo". Un altro libro sulla paura americana, e non solo, della morte. Un bello spaccato della società statunitense odierna, con i suoi supermercati, l'eterno potere della TV e quest'uomo- mostro, vivo ma anche no, che gira con la sua testa mozzata riattaccata al collo.Decisamente vicino a DeLillo come umorismo e ironia.

Condividi post

Repost 0
libridimartina.over-blog.it
scrivi un commento

commenti